SOLIERA 2030
Marcello Rossi

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è “un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità”, sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU, tra cui l’Italia. Essa si articola in 17 obiettivi e 169 target, i quali rappresentano la strada per un mondo sostenibile che i paesi firmatari si sono impegnati ad intraprendere.

Nella primavera di quest’anno, il gruppo scout Soliera 1, Azione Cattolica di Soliera, ANSPI Oratorio don Milani e il comune di Soliera, in collaborazione con diverse associazioni del comune, hanno promosso il “Percorso Agenda 2030”, con lo scopo di promuovere gli obiettivi dell’Agenda e una maggiore conoscenza delle realtà territoriali del terzo settore che già operano per una sostenibilità ambientale, sociale ed economica del nostro paese.
Il percorso, patrocinato da ASviS, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, si è articolato in quattro serate dove esperti e associazioni hanno condiviso esperienze e progetti relativi al nostro futuro.

Gli incontri, caricati sulla pagine youtube del comune di Soliera, dopo una serata introduttiva sull’Agenda 2030 ed sul concetto di sostenibilità, hanno trattato il tema dell’educazione e cultura, aggregazione ed inclusione sociale, salute e ambiente. L’idea del percorso è stata fin da subito non solo quella di promuovere consapevolezza della ricchezza e della pluralità del mondo del volontariato solierese, ma anche quella di iniziare a tessere relazioni e collaborazioni all’insegna di un mondo più giusto e solidale da lasciare alle future generazioni.
Al termine di tali incontri si è quindi costituito un gruppo whatsapp con i vari referenti delle associazioni allo scopo di favorire la divulgazione di eventi e condivisione di progetti.
Quello che ci auguriamo è che questo percorso possa aiutare sempre di più le associazioni e i cittadini a vedersi come una grande comunità, che trova nelle sue diversità la ricchezza e gli stimoli necessari per essere protagonisti del cambiamento sostenibile che vogliamo, a costruire la Soliera del 2030.

 

Qui l’elenco delle associazioni che hanno partecipato agli eventi:

• Centro di aggregazione giovanile (CAG)

• Associazione Genitori Comprensivo di Soliera

• Università per la libera età Natalia Ginzburg

• ARCI di Soliera

• ANSPI Oratorio Circolo “Don Milani”

• Azione Cattolica di Soliera

• AGESCI gruppo scout Soliera1

• AGESCI gruppo scout Limidi1

• GGFCH Gruppo Genitori Figli con Handicap Soliera

• Caritas

• Associazione “La Festa”

• MASCI gruppo Soliera 2

• AVIS Comunale di Soliera

• Croce Blu di Soliera

• L’Oasi Associazione APS Culturale Olistica

• Legambiente Terre d’Argine Gruppo Soliera

 

 

>> Canale YouTube del Comune di Soliera << dove trovare le registrazioni degli incontri.

>> unrc.org << per approfondimenti.

>> locandine Soliera 2030 << "Un impegno per il nostro futuro"


Bruno Lugli Orchestra
Elisa Cappellini

BRUNO LUGLI ORCHESTRA A.P.S.

Presidente: Capellini Gianni
N. Soci: 70

Scopo e attività della Associazione:

1) Educazione, Istruzione e formazione professionale, nonché le attività culturali di interesse sociale con finalità educativa.
2) Organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato e delle attività di interesse generale di cui all’art. 5 del D. Lgs 117/2017.
3) Formazione extra-scolastica finalizzata alla prevenzione della dispersione scolastica, del bullismo e della povertà educativa.
4) L’Associazione si prefigge di promuovere la partecipazione dei propri soci alla vita della comunità regionale, per valorizzare l’autentica tradizione bandistica e curare la formazione musicale e sociale degli allievi di qualsiasi età.
5) Per la realizzazione dei propri scopi e nell’intento di operare per la realizzazione di interessi a valenza collettiva, l’Associazione si propone di mantenere vivo l’interesse musicale della cittadinanza organizzando corsi musicali all’interno della propria scuola di musica, manifestazioni concertistiche e di collaborare con Comuni e Associazioni di stesso tipo in tutta Italia.
6) Per lo svolgimento delle suddette attività, l’Associazione si avvale prevalentemente dell’ attività prestata in forma volontaria, libera e gratuita dai propri associati.

STORIA DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE

La Bruno Lugli Orchestra A.P.S. è una delle associazioni più antiche della città di Soliera ( Provincia di Modena ) ed esiste fin dagli inizi del 1900, quando per una

decisione del Consiglio Comunale si decretò che a Soliera "occorreva una Banda musicale e una scuola di Musica per la cittadinanza".
Sotto la direzione del maestro Bruno Lugli la banda si dette il nome "Giuseppe Verdi" ed iniziò la sua attività accompagnando tutte le manifestazioni più importanti della vita del paese.


Le due guerre mondiali segnarono però un periodo di crisi e buio per tutte le attività culturali, ed anche per la banda che si sciolse all'inizio degli anni '50.
Dopo circa 20 anni, nel 1977, la banda venne ricostituita ed in onore del primo maestro si decise di cambiare il nome da Giuseppe Verdi a Banda "Bruno Lugli" di Soliera guidata dal presidente Ivano Valentini e diretta dal maestro Gastone Lugli, cugino del defunto maestro.
Dal 1990 al 2010 il Corpo Bandistico "Bruno Lugli" è stato diretto dal maestro Gualberto Gelmini, a lui sono succeduti poi il maestro Stefano Bergamini e il maestro Marco Corradi. Nel 2011 si è creata una Big Band chiamata “Campori Big Band” diretta dal maestro Stefano Bergamini proponendo uno stile musicale jazz e swing. Dal 2015 al 2017 la banda ha collaborato con la Banda città di Carpi nella realizzazione di concerti e spettacoli musicali.
Nel 2018 invece la Banda e la Campori Big banda si sono unite sotto la direzione del maestro Bergamini in una grande orchestra, la Bruno Lugli Orchestra.
A Gennaio 2020 l’intera associazione ha preso il nome di Bruno Lugli Orchestra APS.

La banda “B. Lugli” al gran completo. Il primo a sx è il M° Gelmini Gualberto

L’orchestra è composta da circa 35 elementi, e continua la sua attività in ambito comunale collaborando con numerose bande di tutta Italia con le quali attua spesso scambi e raduni musicali, ma non solo ha collaborato con gruppi musicali come i Flexus, i Khorakhanè e il maestro Marco Dalpane.
Dispone di una ben avviata scuola di musica, che vanta una elevata partecipazione di allievi, e che ha dato vita alla Banda Giovanile Intercomunale Novi di Modena e Soliera, che vede l’unione degli allievi della nostra scuola di musica con i ragazzi della scuola di musica di Novi di Modena. Anche questa giovane banda partecipa a numerosi eventi all’interno del comune ma anche in tutta Italia, per esempio ha suonato a Expo 2015.

Appuntamenti Solieresi:
La Banda da tradizione accompagna alcune delle più importanti celebrazioni all’interno del paese, come per esempio il 25 Aprile, è da tradizione che una tromba accompagni la tradizionale biciclettata nella deposizione delle corone e l’intera banda si ritrovi davanti al comune per terminare le celebrazioni con le autorità.

Fiera di San Giovanni Battista: è tradizione accompagnare il taglio del nastro della fiera e poi organizzare un raduno bandistico o un concerto.

Per la fiera del Mosto Cotto invece negli ultimi anni abbiamo iniziato a partecipare realizzando uno stand eno-gastronomico con la vendita di tigelle per raccogliere fondi per la nostra scuola.

Stand eno-gastronomico: festa del Mosto Cotto (2017)

Non possono poi mancare i concerti di Natale, Primavera ed Estate, cercando sempre di realizzare qualcosa di nuovo e particolare.

 

>>www.bandasoliera.it<<

>>"Corpo bandistico musicale"<< da Il castello di Soliera – Uno sguardo dal ponte, di Azzurro Manicardi.

 

12 marzo 2021


IL CARNEVALE DELLE SCUOLE ELEMENTARI
Irene Mezzanotti

con la collaborazione di Vincenzo Apparuti, Carla Sentimenti, Renato Zamboni

>>“Il carnevale dei ricordi”<< Giuliano Teritti e Luigi Tessari – Soliera, 1979-1980-1981.

>>“Carri carnevaleschi a Soliera”<< di Azzurro Manicardi.


Quasi trent'anni ... l'aceto è pronto
Loretta Goldoni

>>“Inaugurazione castello e matrimonio storico”<< In primo piano – Soliera, Fiera di San Giovanni 2007.

>>“Una giornata in piazza”<< La Cumpagnia del Turtel, in occasione dell’inaugurazione del Cinema Teatro Italia.

>>"Soliera il 20 e il 29 maggio 2012 - Io c'ero">> di Azzurro Manicardi.

>>"Una giornata in piazza"<< La Cumpagnia del Turtel e il volontariato solierese. Soliera, estate 2011.

>>“La Fiera di Soliera”<< da Il castello di Soliera – Uno sguardo dal ponte, di Azzurro Manicardi.

>>"Soliera, torna la Fiera"<< Il Resto del Carlino – Giugno 1993.

>>"L'acetaia comunale di Soliera"<< di Pierpaolo Bianchini.


Al Mulino nasce la nostra scrittura
gruppo Scrivere sull'argine

>>“Gemma e il suo viaggio”<< Le ragazze del semicerchio – 17 marzo 2013.

>>“Tutti gli uomini di Gemma”<< Le ragazze del semicerchio – 16 marzo 2014.

>>“Laboratorio di scrittura autobiografica”<< Università Libera Età Natalia Ginzburg.

>>“Io e le altre”<< percorso di scrittura “Dall’autobiografia al racconto”.

>>“Scrivere sull’Argine”<< percorsi di formazione basati sulla scrittura nei Comuni delle Terre d’Argine.