Panta rei
Luisella Vaccari

Quella spilla d’oro, il premio per l'abito primo classificato alla Veglia delle Rose, era sinonimo di bellezza, grazia, eleganza, giovinezza.

Leggere di più

Valter, le campane, il sax e le stelle
Danilo Beneforti

Allora le campane si suonavano dal vivo, con le corde, a mano.
Si saliva al primo ripiano del campanile dove arrivavano le quattro corde e lì al santus, via, si suonavano le campane.

Leggere di più

Piazza Sassi n.6
Enrico Poppi, Daniele Zironi, Erik Zombini

Sono le idee quelle che migliorano la vita di ognuno di noi, quelle che realizzano i sogni e li proiettano in un futuro ricco !!
In alto i calici...”cin -cin”alla salute!!

Leggere di più

Una manciata d’anni dopo la guerra
Ruggero Morselli & co.

Una manciata d’anni dopo la guerra, nella seconda metà degli anni ’50, i paesi erano tutta un’atmosfera di valori, rispetto e soprattutto solidarietà umana

Leggere di più

Passeggiata breve
Emanuela Corradini

In quella pianura graziata da giorni di vento, Lucia stava, assorta. Vedeva intorno a sé figure ferme, in attesa, alcune col naso all'insù a osservare il castello, qualcuna in movimento lungo la via sopra il ponte.

Leggere di più